Coltivare gli ulivi in modo biologico e naturale

Come riconoscere la Tignola ( Prays Olea ) dell’ulivo

Come riconoscere la Tignola ( Prays Olea ) dell’ulivo

La Tignola o Prays Olea è spesso difficile da riconoscere come avversità fisiopatologica se non quando si manifesta facendo cadere le olive a un mese circa da raccolta. In questo periodo è  facile riconoscere la sua opera minatrice delle drupe .Vediamo in questo articolo come capire se pure il nostro uliveto ha questo problema programmandoLeggi di pià a riguardoCome riconoscere la Tignola ( Prays Olea ) dell’ulivo[…]

S.O.S. MARGARONIA

S.O.S. MARGARONIA

In questo articolo analizziamo la Margaronia e le problematiche che comporta. Soprattutto mi interessa in questa stagione olivicola parlare dei danni che  sta facendo e le conseguenze che anche noi potremmo avere nel nostro uliveto. In questi anni di attività ho trovato e imparato a riconoscere molte delle problematiche principali che possono affliggere una piantaLeggi di pià a riguardoS.O.S. MARGARONIA[…]

La propoli in agricoltura: un valido sostituto del rame

La propoli in agricoltura: un valido sostituto del rame

Oggi vediamo un argomento che mi sta molto a cuore. Le alternative ai classici trattamenti a base di rame sono possibili e uno di questi è fatto con la propoli . Vediamo come è possibile usarla in agricoltura e olivicoltura e sfruttare al massimo le sue proprietà benefiche. La propoli è una sostanza resinosa cheLeggi di pià a riguardoLa propoli in agricoltura: un valido sostituto del rame[…]

La Tignola dell’olivo (Prays Olea)

La Tignola dell’olivo (Prays Olea)

Oggi parliamo di un altra problematica che possiamo avere nei nostri uliveti e che dobbiamo saper riconoscere e combattere in maniera biologica e naturale. Scopriamo come. La Tignola dell’olivo è un lepidottero che ha la forma di una piccola farfalla. In alcune zone d’Italia provoca notevoli danni al pari quasi della mosca olearia. Questo parassitaLeggi di pià a riguardoLa Tignola dell’olivo (Prays Olea)[…]

COTONELLO DELL’OLIVO

COTONELLO DELL’OLIVO

Buongiorno, dopo aver visto vari utenti del gruppo preoccupati per  questa avversità pubblichiamo quest’articolo per chiarire un po’ le idee ai neofiti e a chi non lo conoscesse. Le larve, sono di colore verde pallido, lunghe appena un millimetro, e sono munite nella parte posteriore dell’addome di ghiandole che secernono una abbondante produzione di fiocchiLeggi di pià a riguardoCOTONELLO DELL’OLIVO[…]

OCCHIO DI PAVONE: COME COMBATTERLO IN AGRICOLTURA BIOLOGICA

OCCHIO DI PAVONE: COME COMBATTERLO IN AGRICOLTURA BIOLOGICA

Vediamo come combattere l’occhio di pavone nella coltivazione biologica . Una malattia fungina che attacca le foglie degli ulivi. Passato il periodo della concimazione e della potatura, ora si presenta, soprattutto per chi non ha fatto i trattamenti preventivi consigliati, il problema del cicloconio, o occhio di pavone. L’occhio di pavone e’ la principale avversita’Leggi di pià a riguardoOCCHIO DI PAVONE: COME COMBATTERLO IN AGRICOLTURA BIOLOGICA[…]

ROGNA DELL’ULIVO: LA PREVENZIONE E’ L’ARMA VINCENTE!

ROGNA DELL’ULIVO: LA PREVENZIONE E’ L’ARMA VINCENTE!

Nel nostro gruppo di Facebook “Coltivare gli ulivi in maniera biologica e naturale ” molto spesso i nuovi iscritti chiedono come combattere la rogna e se questa è dannosa per l’albero. Sul discorso di che cosa è la rogna e dei suoi danni non mi dilungo, avendola trattata la settimana scorsa (vi invito a cercare l’altroLeggi di pià a riguardoROGNA DELL’ULIVO: LA PREVENZIONE E’ L’ARMA VINCENTE![…]

L’OLIVETO E I PROBLEMI LEGATI AL TEMPO : COSA FARE

L’OLIVETO E I PROBLEMI LEGATI AL TEMPO : COSA FARE

In genere nel mese di gennaio non è necessario effettuare alcun trattamento. In questo periodo di forte freddo, gelate e abbondanti nevicate per proteggere eventuali spaccature e ferite derivanti da gelo e neve è opportuno effettuare trattamenti con prodotti a base di rame (poltiglia bordolese, idrossido di rame e ossicloruro di rame). Tutto ciò perLeggi di pià a riguardoL’OLIVETO E I PROBLEMI LEGATI AL TEMPO : COSA FARE[…]

ROGNA DELL’OLIVO: COSA E’ E COME COMBATTERLA

ROGNA DELL’OLIVO: COSA E’ E COME COMBATTERLA

  La rogna dell’olivo è una malattia provocata da un batterio chiamato: ” Pseudomonas savastanoi “. Tale patogeno può colpire anche l’Oleandro e la patologia provocata è detta rogna dell’Oleandro. E’ una malattia abbastanza diffusa che colpisce piante di tutte le età. La sua manifestazione è molto evidente e i sintomi non possono essere confusi inLeggi di pià a riguardoROGNA DELL’OLIVO: COSA E’ E COME COMBATTERLA[…]

Coltivare gli ulivi in maniera biologica e naturale is Spam proof, with hiddy
I contenuti del Blog "Coltivare gli Ulivi in Maniera Biologica e Naturale" sono protetti da copyright e ne è pertanto vietata la riproduzione, anche parziale ed a uso interno o didattico, se non espressamente autorizzata.